Gramigna con salsiccia e piselli

Share
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Gramigna con salsiccia e piselli
Add to Shopping List
This recipe is in your Shopping List
Print Recipe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voti: 2
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voti: 2
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Add to Shopping List
This recipe is in your Shopping List
La gramigna con salsiccia e piselli è un primo piatto velocissimo da preparare.
E piace molto ai bambini.
Il sugo è fatto semplicemente con una base di scalogno salsiccia e piselli.
E può essere completato con l'aggiunta di burro o panna per la mantecatura finale della pasta.
Preparazione: 5
minuti
Cottura: 30
minuti
Valori nutrizionali per porzione:
KCal 436kcal
Carboidrati 71g
Proteine 17g
Grassi 11g
Ingredienti per persone
Gramigna con salsiccia e piselli
Add to Shopping List
This recipe is in your Shopping List
Print Recipe
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voti: 2
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voti: 2
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Add to Shopping List
This recipe is in your Shopping List
La gramigna con salsiccia e piselli è un primo piatto velocissimo da preparare.
E piace molto ai bambini.
Il sugo è fatto semplicemente con una base di scalogno salsiccia e piselli.
E può essere completato con l'aggiunta di burro o panna per la mantecatura finale della pasta.
Preparazione: 5
minuti
Cottura: 30
minuti
Valori nutrizionali per porzione:
KCal 436kcal
Carboidrati 71g
Proteine 17g
Grassi 11g
Ingredienti per persone
Preparazione
  • Laviamo lo scalogno, sbucciamolo e tritiamolo finemente.
  • Mettiamo lo scalogno a soffriggere dolcemente per qualche minuto in un tegame con poco olio.
  • Nel frattempo rimuoviamo la pelle dalla salsiccia e tagliamo quest'ultima a tocchetti.
  • Aggiungiamola allo scalogno e lasciamo soffriggere a fuoco medio per 3-4 minuti.
  • Aggiungiamo il pisellini, mescoliamo bene e lasciamo cuocere per altri 2-3 minuti. Se utilizziamo piselli surgelati, lasciamo un paio di minuti in più per far riprendere calore al tutto.
  • Sfumiamo con il vino bianco.
  • Aggiungiamo un bicchiere di acqua tiepida o brodo, saliamo e pepiamo a piacere e abbassiamo la fiamma.
  • Lasciamo cuocere semicoperto per circa 20 minuti, fino a quando i piselli non saranno diventati teneri, aggiungendo altra acqua o brodo se necessario.
  • Nel frattempo portiamo a bollore abbondante acqua salata.
  • Cuociamo la gramigna o la pasta scelta come indicato sulla confezione, lasciandola leggermente al dente per la mantecatura finale.
  • Scoliamo la pasta tenendo eventualmente da parte il liquido di cottura.
  • Versiamo la gramigna direttamente nel tegame del sugo e procediamo, a fuoco vivo, aggiungendo l'acqua di cottura della pasta per mantecare ed ottenere un sughetto cremoso. In alternativa possiamo utilizzare anche panna o burro.
  • Serviamo la gramigna con salsiccia e piselli, calda e spolverizzata con parmigiano reggiano.

Gramigna con salsiccia e piselli ultima modifica: 2015-03-12T11:12:07+00:00 da Brenda

Lascia un commento

Post Navigation